mercoledì 15 giugno 2016

La vibrazione fa scorrere e rilassa

15 minuti di improvvisazione di coppia con il tamburo armonico. Poi il rilassamento e il sonno. Lasciare andare l'estenuante agitazione. Una mano ancora collegata alla fonte del suono.
Da una seduta di musicoterapia presso l'R.S.A. Agostoni di Lissone.

Appunti per un manuale di Musicoterapia con il Malato di Alzheimer (6)

A proposito dell'anamnesi, un momento molto delicato della presa in carico del malato di Alzheimer...